Famosi per un giorno

Una mattina ci svegliamo, iniziamo la nostra giornata come sempre. Sistemazione del letto, colazione, itinerario della giornata. Accendiamo la rete internet, qui in Francia abbiamo i giga contati, e ci viene subito all’occhio un messaggio che ci è arrivato sulla nostra pagina Instagram.

“Piacere, sono Benedetta del Corriere del Veneto, vorremo farvi un’intervista”

L’incredulità è stato il primo pensiero di entrambi, eravamo basiti ed emozionati da questa cosa e allo stesso tempo spaventati. Non sapevamo che domande ci aspettavano se avessimo accettato e tanto meno che articolo poi sarebbe uscito. Ma senza pensarci due volte Tobia prende in mano il telefono e risponde: certo, siamo disponibili.

E da lì quella giornata si è trasformata, come succede spesso in questi giorni in realtà, e ci ha fatto diventare vip per un giorno.

Chiamate da testate giornalistiche, radio, offerte di lavoro in cambio di alloggio. 

Il tutto grazie ad un articolo sul corriere. 

Siamo partiti senza aspettative, siamo partiti per noi, siamo partiti per fare di questo viaggio il nostro viaggio.

Senza social o articoli sul giornale lo avremmo fatto comunque ma non vi nego che poter dire di aver un così bel pezzo che parla della nostra storia e di aver in qualche modo smosso un po’ l’animo di tante persone che non hanno avuto o non hanno il coraggio di osare mi fa sentire bene.

Ci siamo promessi di rimanere noi stessi, qualsiasi cosa succeda.

Scemi, felici e curiosi. 

ERIKA FACCIN
viaggiatrice

Segui le nostre avventure anche sui social